NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
facebook trasp
instagram trasp

CASTLE è un progetto finalizzato alla diffusione delle azioni di audiodescrizione e sottotitolazione, con particolare attenzione alla formazione deglioperatori tecnici. 
E' un percorso formativo che mira a rendere l'audiodescrizione e la sottotitolazione, non ancora diffusin modo omogeneo a livello europeo
delle vere e proprie professionifornendo agli operatori conoscenze, capacità e competenze imprenditoriali
.
Tale progetto vede coinvolti, oltre all'Italia, i seguenti Paesi: Gran Bretagna, Slovenia, Polonia e Spagna.

Gli audiodescrittori e i sottotitolatori, considerati principalmente per il loro contributo artistico, grazie a CASTLE diventano futuri imprenditori:
si aprono nuove idee e opportunità di business. Attraverso workshop di formazione dedicati, i partecipanti avranno l'opportunità di migliorare
le proprie capacità imprenditoriali, comprendendo come avviare una nuova attività e come consolidarla nel tempo.

I partecipanti miglioreranno le loro conoscenze e competenze su come promuovere l'attività di audiodescrizione e sottotitolazione in teatri,
musei, ecc; come incentivare il networking; come cooperare con il settore pubblico e i liberi professionisti e come aggiornare lo staff con
nuove tecniche e strumenti.


Il workshop compronde due corsi di formazione* in lingua inglese. 
Il primo si svolgerà a Velenje, in Slovenia, dal 16 al 20 aprile 2018; il secondo si svolgerà a Wroclaw, in Polonia, nella primavera del 2019. 
Lo scopo di tali corsi di formazione è migliorare le capacità imprenditoriali e preparare un business model sostenibile per audiodescrittori
e sottotitolatori.

Tutti gli audiodescrittori e i sottotitolatori interessati a partecipare sono invitati a compilare il questionario (scaricalo qui), che verrà utilizzato
per impostare i due corsi di formazione, adattandoli al profilo dei partecipanti per offrire un'esperienza quanto più possibile formativa.
Se interessato/a, ti invitiamo ad inviare il tuo curriculum più il questionario compilato in tutte le sue parti a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
entro e non oltre il 31/01/2018.


*Specifichiamo che l'adesione al workshop prevede la partecipazione obbligatoria ad entrambi i corsi di formazione.

N.B. La partecipazione ai corsi è a titolo gratuito. Tutte le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dell'organizzazione.

concerti1.jpg

Tornano i Concerti-Aperitivo organizzati dal Centro Diego Fabbri!

I Musei San Domenico sono uno dei luoghi di cultura più importanti e suggestivi di Forlì. Non potevamo trovare una cornice migliore per riproporre alla cittadinanza i Concerti-Aperitivo. Un'idea del Centro Diego Fabbri, in collaborazione con l'Istituto Musicale Masini di Forlì, che è sempre riuscita a incontrare le emozioni del pubblico forlivese.

Ogni concerto viene eseguito da musicisti di talento, nello splendido scenario della Sala del Refettorio del museo. Al termine delle esibizioni, sarà possibile visitare le mostre ospitate al San Domenico e gustare un aperitivo domenicale. In questi momenti speciali, l'arte incontrerà la musica e il gusto, creando percorsi capaci di coinvolgere ed emozionare tutti i nostri sensi.

tre appuntamenti - in programma domenica 3, 10 e 17 dicembre - sono rivolti a tutta la cittadinanza e in particolar modo ai possessori di ArtCard, che possono accedervi gratuitamente come forma di ringraziamento per il loro sostegno alla cultura.


> Scopri di più su ArtCard, la "buona azione per la cultura" di Forlì

 

Il programma

 

Domenica 3 dicembre - ore 11,00loghica.jpg
presso il Salone Comunale di Piazza Saffi, 8 a Forlì
Concerto Inaugurale Anno Accademico 2017/18 dell'Istituto Musicale Masini e del Liceo Musicale Statale di Forlì
INGRESSO GRATUITO

 

Domenica 10 dicembre - ore 11,00
presso la Sala del Refettorio dei Musei San Domenico e Musei Civici - Forlì, in Piazza Guido da Montefeltro, 12
Claudio Ronco & Emanuela Vozza, violoncelli in concerto.
INGRESSO €6,00 / OMAGGIO possessori ArtCard

 

Domenica 17 dicembre - ore 11,00
presso la Sala del Refettorio dei Musei San Domenico
Claudio Marcotulli, chitarra.
INGRESSO €6,00 / OMAGGIO possessori ArtCard

 

 

Il programma dei due concerti presso i Musei San Domenico sarà il seguente:
ore 11.00 - Inizio concerti
ore 11.45 - Aperitivo
ore 12.00 - Visita guidata

 

Gli aperitivi sono a cura del Caffè del Teatro.

Le visite guidate sono percorsi tematici all'interno delle Mostre:
Domenica 10 dicembre ore 12.00: Francesco Menzocchi, conversazione di Daniela Caponera 
Domenica 17 dicembre ore 12.00: Livio Agresti, conversazione di Alessandro Gardella

 

Non perderti Personae!
La mostra fotografica su Elliott Erwitt presso i Musei San Domenico di Forlì, dal 23 settembre 2017 al 07 gennaio 2018.

Il percorso espositivo mette in evidenza l’eleganza compositiva, la profonda umanità, l’ironia e talvolta la comicità, tutte
caratteristiche che rendono Erwitt un autore amatissimo e inimitabile, non a caso considerato il fotografo
della commedia umana. 
Con il titolo Personae si allude a questa sua adesione alla vita concreta degli individui e, nello stesso tempo, a un senso
della maschera e del teatro, che caratterizza tutta la sua produzione.

I suoi scatti in bianco e nero sono ormai diventati delle icone della fotografia, esposti con grande successo a livello internazionale,
mentre la sua produzione a colori è quasi del tutto inedita.

 

06_SPAIN. Madrid. 1995. Prado Museum. (NYC3850) bassa.jpg

 

Orari

Da martedì a venerdì ore 9.30 > 18.30

Sabato, domenica e festivi ore 10.00 > 19.00

24 e 31 dicembre ore 9.30 > 13.30

Chiuso tutti i lunedì, il 25 dicembre 2017 e il 1° gennaio 2018

(La biglietteria chiude un’ora prima)

 

Biglietti (inclusi l’audioguida della mostra e il servizio di prenotazione)

Intero € 11,00

Ridotto € 9,00 tesserati ArtCard

Ridotto € 9,00 per gruppi di almeno 15 persone, studenti universitari, titolari di apposite convenzioni.

Ridotto speciale € 5,00 per scuole e minori di 18 anni

Biglietto speciale aperto € 12,00 utilizzabile in data e orario a scelta

Biglietto cumulativo € 14,00 valido per la mostra, la mostra “Mustafa Sabbagh XI Comandamento: non dimenticare”
e i musei della città (Pinacoteca civica e Palazzo Romagnoli)

Gratuito per minori di 6 anni, un accompagnatore per gruppo, due insegnanti accompagnatori per classe, disabili, 
un accompagnatore per disabile, giornalisti con tesserino, guide turistiche con tesserino, tesserati ICOM.

 

Visite guidate (su prenotazione per gruppi di max 25 persone)

Scuole € 55,00 (stima durata visita 1 h)

Gruppi € 90,00 (stima durata visita 1 h)

In lingua € 110,00 (Inglese e Francese)

 

Riduzioni Trenitalia

Ingresso con la formula 2x1 per possessori biglietto Frecce con destinazione Bologna e per i possessori di

CartaFRECCIA; ingresso ridotto per abbonati regionali (Emilia Romagna) o possessori biglietto corsa semplice

destinazione Forlì, per i dipendenti Gruppo FS sconto del 10% sugli acquisti nel bookshop.

 

 05_USA. Reno, Nevada. 1960. Marilyn MONROE during The Misfits. (NYC143707) bassa.jpg

 

Informazioni

www.mostraerwittforli.itQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 199.15.11.21* › tel. dall’estero 02.89096942

*Attivo lunedì-venerdì, ore 9 .00 > 18.00, sabato ore 9.00 > 12.00, non attivo domenica e festivi

Grazie al recente accordo tra il Centro Diego Fabbri e l'Associazione di volontariato Sintonia di Forlì si è costituita una rete 
di cittadinanza attiva (giovani+volontariato) al fine di promuovere e valorizzare il volontariato, anche in ambito culturale, 
come risorsa di crescita individuale e collettiva. 

Con l'attivazione di percorsi di informazione e formazione si intende avvicinare le giovani generazioni, e non solo, al volontariato, 
promuovere l'assistenza ai soggetti appartenenti a categorie protette, abbattere il pregiudizio nei confronti della disabilità e 
promuovere le azioni culturali.
Inoltre si intende fornire alle persone non vedenti e ipovedenti un aiuto concreto per raggiungere e accedere alle strutture culturali, 
permettendogli di godere a pieno di tutti gli eventi audiodescritti.

 

  20861537_1917133158556116_4679975747233060363_o.jpg  WhatsApp Image 2017-08-02 at 23.01.43.jpeg


Associazione di volontariato Sintonia.11154815_607312599406160_8072945796286162814_o.jpg
Chi sono?
L'Associazione di volontariato Sintonia ONLUS, nata nel 2011, è iscritta al registro regionale delle Organizzazioni di Volontariato
della Provincia di Forlì-Cesena e socia di Assiprov Forlì- Cesena.
Svolge attività di sensibilizzazione della comunità alle tematiche della disabilità, di allargamento della rete di relazioni
delle persone svantaggiate per favorirne l’integrazione sociale e lavorativa.
L'associazione promuove inoltre il benessere e la formazione dei volontari.

Diventa volontario!
Per iscriverti come socio/volontario puoi scaricare il modulo di iscrizione ed inviarlo ai seguenti contatti, o per email:
Associazione di Volontariato Sintonia
Via Bazzoli, 12 (c/o CavaRei) - CAP 47122 - Forlì (FC)
Tel. 3403070323
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dopo un percorso lungo più di 8 mesi che ha visto numerosi giovani creativi mettersi in gioco e sviluppare progetti artistici e imprenditoriali,
siamo finalmente arrivati alla lista definitiva dei 7 prodotti che verranno realizzati durante la fase finale del bando Creatività & Imprenditoria.

Non è stato facile scegliere, visto il buon livello di tutti gli elaborati.
Proprio per questo si è deciso di sostenere un progetto in più rispetto a quanto stabilito.

 

Di seguito l'elenco dei partecipanti alla fase finale:

ELENCO PROGETTI - REFERENTI

TESSUTI URBANI - ELISA SILVESTRI

VERRA' UN GIORNO - MATTEO GIOVANARDI

ECO PUZZLE - GIULIA MESSORI

SOUVENIRS - MARCO CATTIVELLI

WOOL DONE - GIULIA BOARI

DISORDINARIA - VALENTINA ARENA

MASTER BUSKER - IACOPO PELAGATTI

 

Complimenti a tutti!

Abbiamo il piacere di informarvi che il Centro Diego Fabbri ha vinto un altro bando europeo, con il progetto
CASTLE - New employability skills and business creation in audiodescription and subtitling sector  Erasmus+ -  KA2 -  Strategic Partnerships.

Si tratta di un progetto legato all'implementazione delle azioni di audiodescrizione e sopratitolaggio di spettacoli teatrali, con particolare attenzione agli operatori tecnici. Un percorso formativo finalizzato alla creazione di una vera e propria professione/impresa nell'ambito di riferimento.
Inoltre si prevedono anche la creazione di un "manuale d'uso" e di un sito web dedicato.
Entrambi gli strumenti serviranno come un mezzo per aumentare e sostenere il senso dell'iniziativa e dell'imprenditorialità, migliorare le competenze per la gestione e la creazione di nuove imprese e aumentare le opportunità di sviluppo professionale.

1438700425.jpg

La professione di Audiodescriber / Subtitler non è ancora diffusa a livello dell'UE. In molti paesi, non è nemmeno riconosciuto come una professione. CASTLE si concentra quindi su Audiodescribers / Subtitlers che aumentano le proprie competenze imprenditoriali per favorire la creazione di nuovi e professionali fornitori di servizi di audiodiscrizione / sottotitolazione, che saranno sostenibili nel tempo.
Le attività dovrebbero portare effetti positivi e duraturi sui partecipanti, i partner e i beneficiari, sviluppando e attuando pratiche innovative a livello locale ed europeo e per trasformare le competenze acquisite in un'opportunità professionale.


24774841_1901325410183257_1391942585212802644_n.jpg


Oltre alla collaborazione di Argo - Progettare per l'Europa, i nostri partner europei sono:
University of Wolverhampton (Gran Bretagna),
Sasa Inkubator (Velenje, Slovenia),
Centrum Kultury Wroclaw - Zachod (Breslavia, Polonia),
Audiosigno (Merida, Spagna).

Il progetto è partito a Novembre 2017 (meeting a Wolverhampton), per poi concludersi nel mese di Dicembre 2019.

 > Segui il progetto su Facebook!

Audiodescription-cinema.jpg

 

Il Centro Diego Fabbri nasce della collaborazione di più soggetti e persone per organizzare e promuovere eventi, azioni e progetti legati ad arte e cultura. L’idea di base è anche quella di mantenere viva la lezione e l’impegno di Diego Fabbri sui temi e le questioni vitali del teatro e dei linguaggi dello spettacolo.

Il Centro Diego Fabbri è nato il 1 Giugno 2004 e vede tra i suoi soci l’Università di Bologna, la Provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Forlì, i rappresentanti della Famiglia Fabbri e l’Associazione "Incontri Internazionali Diego Fabbri".

CONTATTI

0543.30244
Corso Diaz 34, 47121 Forlì
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P. IVA 03556880403
C. FISC. 92056350405

  Seguici Su Facebook