NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
facebook trasp
instagram trasp

L'edizione in corso del progetto teatrale con AUSL della Romagna

In questa sezione del sito, vi presentiamo le attività in corso nell'ambito di MoviMenti - Teatri della Salute, il progetto che coinvolge i Dipartimenti di Salute Mentale delle Aziende USL della Regione Emilia Romagna, per promuovere il teatro come strumento di benessere individuale e coesione collettiva.

Durante l'anno, sono in continuo svolgimento le attività teatrali e i laboratori musicali che coinvolgono ospiti e operatori dei Centri Diurni e delle altre Strutture legate al progetto. Tra i partecipanti più attivi nell'ambito del progetto, c'è la compagnia teatrale Il Dirigibile al seguito del regista Michele Zizzari.
La compagnia, di cui fa parte anche la band 
Tam Tam Group, è formata da ospiti e operatori del Centro Diurno Psichiatrico di Via Romagnoli (Forlì). Per approfondirne la conoscenza, è possibile consultare la storia del loro percorso, anno per anno, oppure scaricare questi due documenti: il resoconto completo della loro storia e una breve scheda di presentazione

Questa straordinaria compagnia teatrale ha già messo in scena numerosi spettacoli, portandoli in giro per tutta Italia, nell'ambito di eventi e iniziative che coinvolgono il pubblico.... e non hanno alcuna intenzione di fermarsi!

 

Programma degli appuntamenti per la Stagione Teatrale 2016/2017

 

Martedì 16 maggio 2017 - Forlì

TEATRO TESTORI (Viale Vespucci, 13) ore 21.00

La compagnia teatrale “IL DIRIGIBILE” presenta lo spettacolo UNO SPETTACOLO SCIUÈ SCIUÈ

 

Una sgangherata compagnia di teatro tenta di allestire uno spettacolo, ma il protagonismo degli attori, i luoghi comuni dettati dai media e dalla pubblicità e l’incertezza del regista producono solo un’accozzaglia di frammenti animati dall’esibizionismo, dall’onnipresenza dei refusi televisivi e dalla banalità. Uno spettacolo squinternato, metafora della condizione di estrema confusione valoriale e progettuale in cui si dibatte l’umanità contemporanea. Uno smarrimento cui né la tecnica, né la scienza, né l’arte, né la politica riescono a dare risposta e dove consapevolezza, nuovi stili di vita e libertà d’espressione faticano a emergere, sviliti dalla pressione omologante di una cultura di basso profilo. Resta solo la speranza dell’imprevedibilità degli eventi… e una clava.

 

INGRESSO OFFERTA LIBERA - L'intero incasso verrà devoluto ad Ass.I.Pro.V (Centro Servizi per il Volontariato della Provincia Forlì-Cesena)

 

Martedì 9 maggio 2017 - Forlì

TEATRO TESTORI (Viale Vespucci, 13) ore 10.30

La compagnia teatrale “Banco di Prova”, formata da studenti del liceo psicopedagogico di Forlimpopoli e da attori de “Il Dirigibile” presenta lo spettacolo

Vite senza permesso, trame migranti


Mercoledì 8 febbraio 2017 - Faenza

Lo spettacoloMatto Gradimento verrà rappresentato alle ore 16 al Teatro San Giuseppe di Faenza, in via Dal Pozzo, 17. 
Prima dello spettacolo verrà proiettato il film-documentario Più leggeri dell’aria.

L'evento è organizzato dal Corso di Studi in Infermieristica - Sede Formativa di Faenza, della Scuola di Medicina e Chirurgia 
dell'Università di Bologna, realizzato con il patrocinio del Comune di Faenza.

 

Giovedì 1 dicembre 2016 - Cesenatico

Al Teatro Comunale di Cesenatico, alle 21.00, la Compagnia Il Dirigibile presenta Uno spettacolo sciuè sciuè. 
Si tratta di uno spettacolo squinternato, metafora della condizione di estrema confusione valoriale e progettuale in cui si dibatte l’umanità contemporanea. Fatichiamo a trovare nuovi orizzonti culturali e modelli di relazione e ci resta una sola speranza: l’imprevedibilità degli eventi... e una clava.

Un'iniziativa della Consulta Comunale per il Volontariato di Cesenatico, del Centro Servizi per il Volontariato della Provincia Forlì-Cesena, del Dipartimento di Salute Mentale dell’Ausl di Forlì, del Centro Diego Fabbri e del Comune di Cesenatico.

> Scarica la locandina dell'iniziativa

 

web copertina imola abitareVenerdì 25 novembre 2016 - Imola

Al Teatro Lolli di Imola, dalle ore 9.00, va in scena l'incontro Abitare: cura di noi stessi e degli altri, nell'ambito della Rassegna di "Oltre la Siepe": I MURI CI PARLANO: COSA CI HANNO DETTO? COSA ABBIAMO FATTO?. Si tratta di una serie di eventi e spettacoli proposti in occasione dei 20 anni dalla chiusura degli Ospedali Psichiatrici a Imola.

In particolare, qui si racconterà l’esperienza di Ca' del vento: prima casa condivisa nata 26 anni fa sul concetto di Associazione, abitata dai propri Soci, basata sul concetto di Auto Mutuo Aiuto per la soddisfazione dei propri bisogni. Un’esperienza pilota innovativa di grande rilevanza culturale. 

Interverranno Florance Ribot (presente alla nascita dell’Associazione come coordinatrice), Nicoletta Gramantieri (coordinatrice della Comunità) e Raffaello De Brasi (Sindaco di Imola al momento della nascita dell’Associazione).

 

Al termine dell'incontro, la Compagnia Il Dirigibile di Forlì rappresenterà lo spettacolo Oracoli per la regia di Michele Zizzari.

 

> Scarica la locandina della rassegna con il programma completo

 

Martedì 25 ottobre 2016 - Modena

La compagnia teatrale “Il Dirigibile” presenta nuovamente lo spettacolo “Oracoli”, di Michele Zizzari, nell’ambito della VI edizione del Màt, Settimana della Salute Mentale in programma a Modena e provincia dal 22 al 29 ottobre.
L'appuntamento è al Drama Teatro, via Buon Pastore, Modena ore 21.00.

 

Venerdì 14 ottobre 2016 - Cesenatico (FC)

DSM-DP e Dipartimento Sanità Pubblica, Educazione alla Salute e Scuola, Progetto “Un palcoscenico per tutti” aprono il sipario del Teatro Comunale di Cesenatico alla Compagnia teatrale dell’OltreBanco, che va in scena con la replica dello spettacolo Oracoli, sempre per la regia di Michele Zizzari. L'orario è mattutino, per consentire la visione alle scuole superiori di Cesenatico.

 

Venerdì 7 ottobre 2016 - ForlìVolontariato

La compagnia teatrale “Il Dirigibile” presenta lo spettacolo “Oracoli”, per la regia di Michele Zizzari. Il progetto è reso possibile grazie alla rete delle Associazioni (AIDO, AVIS, ANED) che si occupano di dono (Il volontariato è un dono di tutti).
L'appuntamento è al Teatro Testori di Forlì, alle ore 21.00.

> Scarica la locandina dell'evento

 

Martedì 27 settembre 2016 - Forlì

In occasione della Settimana del Buon Vivere – Notte Verde ci sarà una serata con musiche e letture a cura del Tam Tam Group e de "Il Dirigibile".

 

 

 

Matto gradimento


Gli appuntamenti precedenti

Mercoledì 27 luglio - Tarquinia (VT)

Decima edizione del Festival Nazionale Psychiatric Rock Band, che si propone come un'opportunità di promozione di qualità artistiche musicali maturate lungo i percorsi di cura della psichiatria. Saranno giorni di scambio e di conoscenza di altre realtà che convergono verso un comune desiderio di far emergere e dar voce alle parti più vitali, aldilà delle restrizioni, con il coraggio della trasparenza, la consapevolezza dei limiti e delle potenzialità creative.  

Da Forlì, parteciperà il Tam Tam Group!

> Scarica la locandina

psychiatric rock small

 

Mercoledì 8 giugno - Cesenatico

Sale sul palco la compagnia dell’Oltrebanco! Un gruppo teatrale formato da studenti del Liceo Scientifico "Ferrari" di Cesenatico e dagli attori de “Il Dirigibile”, la compagnia del Centro Diurno Psichiatrico di Forlì. Nell'ambito del Progetto “Un palcoscenico per tutti”, l'Oltrebanco ci presenta lo spettacolo Oracoli, per la regia di Michele Zizzari.

Lo spettacolo tenta di creare – attraverso frammenti narrativi e suggestioni surreali – una rete di relazioni tra la dimensione soggettiva e individuale con quella collettiva e perfino universale. Ci si interroga, insomma, su di una prospettiva più ampia, spesso ribaltata, che coglie nel segno e spiazza il punto di vista comune.

Oracoli va in scena l'8 giugno al Teatro Comunale di Cesenatico, alle ore 21.00.

> Scarica il Comunicato stampa

> Scarica la Locandina dello spettacolo


L'iniziativa è realizzata grazie al Dipartimento di Salute Mentale dell’Ausl della Romagna Sede di Forlì, al Liceo Scientifico Statale “Enzo Ferrari” di Cesenatico, al Centro Diego Fabbri di Forlì e alla Consulta Comunale per il Volontariato e del Comune di Cesenatico

 

 

Mercoledì 30 maggio - Forlimpopoli

Il Progetto Un palcoscenico per tutti unisce AUSL della Romagna, Dipartimento Sanità Pubblica, Educazione alla Salute e Scuola all’Istituto Superiore di Istruzione P. Artusi di Forlimpopoli, per presentare una “prova aperta” con gli studenti già coinvolti dal regista Michele Zizzari nei mesi passati. L'appuntamento è a Forlimpopoli, alle ore 9.00

 

Venerdì 26 febbraio - Gambettola

La compagnia "Il Dirigibile" va in scena con lo spettacolo Oracoli, di Michele Zizzari. Al Teatro Comunale di Gambettola, in Piazza Il Risorgimento, alle ore 21.00.

 

Lunedì 8 febbraio - Faenza

Lo spettacolo Matto Gradimento verrà rappresentato alle ore 16 al Teatro San Giuseppe di Faenza, in via Dal Pozzo, 17. 
Prima dello spettacolo verrà proiettato il film-documentario Più leggeri dell’aria.

L'evento è organizzato dal Corso di Studi in Infermieristica - Sede Formativa di Faenza, della Scuola di Medicina e Chirurgia 
dell'Università di Bologna, realizzato con il patrocinio del Comune di Faenza.

Scarica la brochure

 

 

Per scoprire eventi e iniziative precedenti, è disponibile lo storico delle attività della compagnia, dalla nascita in poi.

 

 

Ultima modifica il Martedì, 02 Maggio 2017 09:22

Il Centro Diego Fabbri nasce della collaborazione di più soggetti e persone per organizzare e promuovere eventi, azioni e progetti legati ad arte e cultura. L’idea di base è anche quella di mantenere viva la lezione e l’impegno di Diego Fabbri sui temi e le questioni vitali del teatro e dei linguaggi dello spettacolo.

Il Centro Diego Fabbri è nato il 1 Giugno 2004 e vede tra i suoi soci l’Università di Bologna, la Provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Forlì, i rappresentanti della Famiglia Fabbri e l’Associazione "Incontri Internazionali Diego Fabbri".

CONTATTI

0543.30244
Corso Diaz 34, 47121 Forlì
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P. IVA 03556880403
C. FISC. 92056350405

  Seguici Su Facebook