NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

GAER: ecco la lista dei progetti approvati

 

L'Associazione Giovani Artisti dell'Emilia-Romagna (GAER) a fine 2016 ha lanciato Il prodotto della creatività e Il mestiere delle arti, due percorsi di imprenditoria giovanile per creativi under 36 che sono nati o risiedono in regione e vogliono entrare nel mondo del lavoro in campo artistico e culturale.

 

Vi avevamo parlato dei due Bandi GAER a suo tempo: in tanti, e vi ringraziamo, avete deciso di partecipare con le vostre idee e le vostre aspirazioni.

Ora è tempo di svelare la lista dei progetti che sono stati approvati (bando Il prodotto della creatività) e che dunque accederanno alla fase successiva.
Ve li proponiamo di seguito, in rigoroso ordine alfabetico. Accanto a ogni progetto è indicato il nominativo di riferimento, assieme alla dicitura "Gruppo", se si tratta di un lavoro corale.

 

PROGETTI APPROVATI (ORDINE ALFABETICO)

  • Art&Craft – Elisa Silvestri, Gruppo
  • Eco Puzzle – Giulia Messori
  • Faart – Marzia Stano, Gruppo
  • Homemade Design – As. Maison Ventidue
  • Imprinting  – Matteo Capellini
  • Masterbusker – Iacopo Pelagatti, Gruppo
  • Pop-Up Art – Giuliana Califano
  • Sottochiave – As. Insolita
  • Social Short Film – Anna Iorio, Gruppo
  • Souvenirs – Marco Cattivelli, Gruppo
  • Una Banda Di Incoscienti – Federico Manzone
  • Una Mano Nell’arte – Valentina Rimondi
  • Verra’ Un Giorno – Matteo Giovanardi, Gruppo
  • Voltron – Lorenzo Galleri, Gruppo
  • When Art Meets Emilia – Irene Toscani
  • Wool Done – Giulia Boari, Gruppo

 

NUMERO DEI PROGETTI PER PROVINCIA

Bologna (5): Faart, Social Short Film, Homemade Design, Una Banda Di Incoscienti, Wool Done

Piacenza (4):  Souvenirs, Masterbusker, Una Mano Nell'arte, Imprinting

Reggio Emilia (2): Eco Puzzle, Verra' Un Giorno

Modena (2): Sotto Chiave, Art & Craft

Forlì-Cesena (1): Pop-Up Art

Rimini (1): Voltron

Parma (1): When Art Meets Emilia

 

Complimenti a tutti i partecipanti!

Il Centro Diego Fabbri nasce della collaborazione di più soggetti e persone per organizzare e promuovere eventi, azioni e progetti legati ad arte e cultura. L’idea di base è anche quella di mantenere viva la lezione e l’impegno di Diego Fabbri sui temi e le questioni vitali del teatro e dei linguaggi dello spettacolo.

Il Centro Diego Fabbri è nato il 1 Giugno 2004 e vede tra i suoi soci l’Università di Bologna, la Provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Forlì, i rappresentanti della Famiglia Fabbri e l’Associazione "Incontri Internazionali Diego Fabbri".

CONTATTI

0543.30244
Corso Diaz 34, 47121 Forlì
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P. IVA 03556880403
C. FISC. 92056350405

  Seguici Su Facebook