NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il #TeatroNoLimits al Plautus Festival 2017

ALbertazzi al Plautus

Plauto nacque a Sarsina nel 250 a.C. circa e fu uno dei commediografi più importanti e prolifici di tutta l'antichità. Dl 1956 Sarsina lo celebra con il Plautus Festival, rassegna estiva di spettacoli teatrali, ospitata nella suggestiva Arena Plautina, che sorge nella splendida cornice del colle di Calibano, lungo un pendio naturale. È un avvenimento di grande rilievo artistico e culturale, una rassegna che si pone come autentico punto di riferimento per il teatro italiano.

Al Plautus Festival vanno in scena le più importanti compagnie italiane che portano sul palco opere e autori che spaziano dal classico al moderno. Immancabili le commedie di Plauto, capaci di divertire ed entusiasmare gli spettatori anche dopo duemila anni. 

Quest'anno in particolare si preannuncia un Festival ancora più ricco e significativo

Scarica il programma 2017 del Plautus Festival

 

Le audiodescrizioni

Anche per l'edizione 2017, per il sesto anno consecutivo, il Plautus Festival aderisce al progetto Un invito al teatro. No Limits, l’iniziativa che porta l’audiodescrizione a teatro e consente anche alle persone non vedenti e ipo vedenti di apprezzare questa antica e nobile arte.  
L’audiodescrizione di uno spettacolo teatrale viene effettuata tramite cuffie wireless collegate alla sala di regia. Da qui, una voce narrante accompagna gli spettatori lungo lo sviluppo dello spettacolo, integrandosi con il copione senza mai sovrapporsi ai dialoghi o alla colonna sonora. 
Con il #TeatroNoLimits vogliamo favorire una maggiore integrazione culturale e artistica, che vada oltre le barriere fisiche e sociali, esplorando quelle che sono le inesauribili possibilità espressive del teatro.

> Scopri di più sul progetto #TeatroNoLimits

> Il "tour tattile": che cos'è e come funziona?

 

PLAUTUS 2014 Casina Foto Giampaolo Bernabini

 

Gli spettacoli audiodescritti

In occasione della 57^ Edizione del Plautus Festival, quest'anno vengono audiodescritti cinque spettacoli presenti in cartellone.
L'ingresso per gli spettatori non vedenti e ipovedenti è omaggio.

Il programma completo delle audiodescrizioni è visibile qui sotto

 

mime plautusweb audiodescrzione

Domenica 23 LUGLIO 

MILES GLORIOSUS

di Tito Maccio Plauto
con Ivan Bacciocchi e Camillo Grassi

 

Mercoledì 2 AGOSTO

NON MI HAI PIU' DETTO TI AMO

di Gabriele Pignotta
con Gianluca Ingrassia e Lorella Cuccarini

 

thomas more homepageaudiodescrizione

Domenica 6 AGOSTO
THOMAS MORE
di William Shakespeare
con Andrea Carabelli, Giampiero Bartolini, Giampiero Pizzol, Andrea Soffiantini, Isotta Ravaioli

 

Mercoledì 9 AGOSTO

L'AVARO

di Tito Maccio Plauto
con Edoardo Siravo

 

Sabato 12 AGOSTOlavaro homepage2audiodescrizione

ALLA FACCIA VOSTRA

Di Pierre Chesnot
con Gianfranco Jannuzzo e Debora Caprioglio

 

Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21,30
Per qualsiasi informazione riguardo gli spettacoli e l'attività di audiodescrizione, scriveteci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Il Centro Diego Fabbri nasce della collaborazione di più soggetti e persone per organizzare e promuovere eventi, azioni e progetti legati ad arte e cultura. L’idea di base è anche quella di mantenere viva la lezione e l’impegno di Diego Fabbri sui temi e le questioni vitali del teatro e dei linguaggi dello spettacolo.

Il Centro Diego Fabbri è nato il 1 Giugno 2004 e vede tra i suoi soci l’Università di Bologna, la Provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Forlì, i rappresentanti della Famiglia Fabbri e l’Associazione "Incontri Internazionali Diego Fabbri".

CONTATTI

0543.30244
Corso Diaz 34, 47121 Forlì
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P. IVA 03556880403
C. FISC. 92056350405

  Seguici Su Facebook