NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Le edizioni passate del progetto No Limits

Il progetto così come si presenta oggi è il risultato dell'evoluzione di UN INVITO AL TEATRO della Provincia di Forlì-Cesena, cofinanziato dalla Regione Emilia Romagna tramite la L.R. 37/94. Questa iniziativa nasce a fine 2006 nell'ambito del Coordinamento provinciale dello spettacolo, pensato per promuovere la cultura teatrale nelle varie provincie italiane. In origine, il progetto prevedeva la realizzazione di un «cartellone unico» per i teatri diffusi nel territorio forlivese, con l'obiettivo di avvicinare il pubblico agli spettacoli presenti perlopiù nei teatri “minori”.

Nel 2011 il progetto cresce in ambizione e struttura e diventa UN INVITO AL TEATRO no limits: cartellone trasversale di spettacoli teatrali audiodescritti e sopratitolati, con l'obiettivo di promuovere l'inclusione sociale e culturale per tutti.

Il progetto arriva a coinvolgere direttamente anche il DIT (Dipartimento di Interpretazione e Traduzione) dell’Università di Bologna - sede di Forlì e la Sezione Provinciale di Forlì-Cesena della UIC, (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) per permettere alle persone non vedenti, ipovedenti e non udenti, di assistere agli spettacoli teatrali.

cover no limits tardiva

A tutt'oggi, grazie anche al supporto dei Comuni di Forlì, Cesena, Sarsina e Predappio il Centro Diego Fabbri ha coordinato l'audiodescrizione di una quarantina di spettacoli e la sopratitolazione una decina di pièces teatrali. 

Nel corso degli ultimi mesi del 2015, il Teatro No Limits è andato in scena in queste date e in questi teatri:

Domenica 15 Novembre 2015
La Lupa
Teatro Diego Fabbri di Forlì, ore 16.00

Sabato 21 Novembre 2015
Fedra
Teatro A. Bonci di Cesena, ore 21.00

Il Teatro Bonci di Cesena

Sabato 28 Novembre 2015
La prima, la migliore
Teatro A. Bonci di Cesena, ore 21.00

Lunedì 30 novembre 2015
Fedra
Teatro Regina di Cattolica, ore 21.00

Sabato 12 Dicembre 2015
Montagne Russe
Teatro Comunale di Predappio, ore 21.00

Domenica 13 Dicembre 2015
Ti regalo la mia morte, Veronika
Teatro A. Bonci di Cesena, ore 15.30

Ti regalo la mia morte, Veronika

Martedì 22 Dicembre 2015
Un'ora di tranquillità
Teatro Diego Fabbri di Forlì, ore 16.00
(Disponibile anche il servizio di sopratitolaggio)

 

Per informazioni più complete vi invitiamo a visitare le pagine dei rispettivi teatri:

 

Scopri tutti gli spettacoli del 2016.

 

L'importanza capillare di questo progetto, autentico esempio di democrazia culturale ha colpito anche l'Europa. Il progetto, infatti, è risultato vincitore (assieme a Pop Drama) del Bando Europa Creativa, che garantirà nei prossimi anni un respiro internazionale all'iniziativa, nella speranza che incrementi la sua diffusione ed esporti un modello inclusivo di fare cultura. 

Ultima modifica il Mercoledì, 13 Aprile 2016 12:37

Il Centro Diego Fabbri nasce della collaborazione di più soggetti e persone per organizzare e promuovere eventi, azioni e progetti legati ad arte e cultura. L’idea di base è anche quella di mantenere viva la lezione e l’impegno di Diego Fabbri sui temi e le questioni vitali del teatro e dei linguaggi dello spettacolo.

Il Centro Diego Fabbri è nato il 1 Giugno 2004 e vede tra i suoi soci l’Università di Bologna, la Provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Forlì, i rappresentanti della Famiglia Fabbri e l’Associazione "Incontri Internazionali Diego Fabbri".

CONTATTI

0543.30244
Corso Diaz 34, 47121 Forlì
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P. IVA 03556880403
C. FISC. 92056350405

  Seguici Su Facebook