NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Con la cultura SI mangia


renoir mangiare con la cultura"Con la cultura non si mangia": quante volte è stata pronunciata questa frase?

Come a dire che il buono e il bello non possono andare a braccetto con qualcosa di utile.
Con questa iniziativa vogliamo dimostrare il contrario.

 

COME FUNZIONA

Un giorno a settimana un ristorante forlivese aderisce all’iniziativa, destinando i “coperti” alla cultura.

Il ricavato servirà a sostenere differenti iniziative culturali: un gesto che assocerà al piacere di un buon pasto la consapevolezza di una buona azione.

Un meccanismo virtuoso che vede coinvolti i ristoratori  impegnati a offrire un aiuto concreto

Con la cultura SI mangia è una iniziativa inserita all'interno della rassegna Palinsesti.

 

EVENTI CORRELATI

Durante le giornate prescelte, verrà messo a disposizione del cliente materiale informativo sugli eventi artistico-culturali organizzati in città; verrà inoltre creato un guest book interattivo, ovvero un libro in cui gli avventori potranno trascrivere commenti, riflessioni sul progetto o più in generale sulla cultura.

In alcune occasioni saranno organizzati concerti, letture, performance per intrattenere la serata.

 

 

 

IL CALENDARIO DELL'INIZIATIVA

Di seguito, vi presentiamo i locali di Forlì che aderiscono all'iniziativa, specificando i giorni settimanali scelti e le modalità di partecipazione:

 

corte miracoliLunedì 

LA CORTE DEI MIRACOLI

Cena

  • Coperto devoluto alla cultura

Nella stupenda piazzetta dell'Antica Pescheria di Forlì trova la propria collocazione ideale questo ristorante dall'ambiente intimo e ricercato. Artigianale nell'anima e moderno nella concezione, La Corte dei Miracoli si rivela adatto per ogni tipo di appuntamento, dalle cene romantiche alle occasioni familiari. Il menu prevede piatti di prima qualità, presentati con grande cura, e offre la possibilità di scegliere vini in calice anziché in bottiglia, per poter sperimentare gli abbinamenti migliori.

Indirizzo: Piazzetta dell'Antica Pescheria.

 

 
la sostaMartedì 

LA SOSTA

Cena 

  • Coperto devoluto alla cultura

Il ristorante pizzeria La Sosta è uno dei locali storici di Forlì.
Dal lontano 1980 il punto di forza è una genuina ed amichevole gestione familiare, che fa sentire il cliente a proprio agio in un’atmosfera tipicamente romagnola. Nell’angolo più centrale e più antico della città, è l’ideale per una pausa pranzo veloce o una cena con tanti amici, per pizzate di gruppo o incontri di coppia in tavoli più riservati. In estate è possibile anche cenare nell’area esterna su piazza Cavour, godendo così dell’atmosfera tipica di questa stagione.

Indirizzo: Corso Diaz, 17.

 

 

 
caffè del teatroMercoledì 

CAFFE' DEL TEATRO

Pranzo

  • Coperto devoluto alla cultura

Il Caffè del Teatro è un locale storico di Forlì, in cui si respira da sempre un'atmosfera diversa. Sorge di fronte al Teatro Diego Fabbri e la sua posizione non è certo casuale, anzi: chi ama l'arte e la buona musica non può che sentirsi davvero a casa, nel gustare le raffinate colazioni, gli originali aperitivi o i pranzi sfiziosi, vero fiore all'occhiello di una piccola ristorazione di qualità.

Indirizzo: Corso Diaz, 44.

 

 
Mercoledì 

LE FOFÒ

Cena

  • Coperto devoluto alla cultura

Un nuovo modo di mangiare la pizza a Forlì, i fritti, i dolci e tanto altro. Un po' di Napoli in Corso Diaz, nel centro storico di Forlì. Un'ottima occasione per una cena in un amibente caldo ed accogliente.

Indirizzo: Corso Diaz, 30.

 

 

 

arquebuseGiovedì 

PETIT ARQUEBUSE

Cena

  • Coperto devoluto alla cultura

Una vera e propria istituzione di Corso Garibaldi. Da anni, cuore di un intrattenimento intelligente, vivo, connesso a una ristorazione curata nei minimi dettagli. Al Petit si mangia, si beve e si ascolta buona musica in ottima compagnia. Non di rado tra la clientela, infatti, si incontrano attori, musicisti e artisti. Perché l'animo è più appagato se lo è anche lo stomaco!

Indirizzo: Corso Garibaldi, 52.

 

 
cambio logicoVenerdì 

CAMBIOLOGICO

Cena 

  • Coperto devoluto alla cultura

Da quando è apparso in Corso Diaz a Forlì, il ristorantino CamBio Logico si è subito ritagliato uno spazio importante nel cuore dei cittadini. I suoi piatti tipici - reinventati da cuochi dell’anima vegan & raw - utilizzano frutta e verdura di stagione, bio e a km0 e si abbinano con un vasto assortimento di vini e birre bio. Inoltre il CamBio Logico ama ospitare eventi speciali: presentazioni, musica live e tante altre iniziative si susseguono di continuo.

Indirizzo: Corso Diaz, 17.

 

 

jumpDomenica

JUMP

Cena 

  • "Coperto" devoluto alla cultura

Fino a qualche mese fa non esisteva nemmeno. Ora è già impossibile immaginare Forlì senza il Jump. Un locale innovativo, dalla personalità spiccata ed energica, capace di portare un respiro diverso, quasi internazionale, nella storica Piazza Morgagni. Eventi, musica, propensione culturale e una ristorazione curatissima e ricercata, adatta a ogni palato e a ogni occasione. Dalla colazione alla cena, dall'aperitivo al cocktail serale, passando per pranzi e brunch domenicali: ogni momento è quello giusto per passare al Jump. O, come dicono loro: it's always time to Jump. E il fatto è che hanno ragione!

Indirizzo: Piazza Morgagni, 7.

Ultima modifica il Giovedì, 30 Marzo 2017 11:46

Il Centro Diego Fabbri nasce della collaborazione di più soggetti e persone per organizzare e promuovere eventi, azioni e progetti legati ad arte e cultura. L’idea di base è anche quella di mantenere viva la lezione e l’impegno di Diego Fabbri sui temi e le questioni vitali del teatro e dei linguaggi dello spettacolo.

Il Centro Diego Fabbri è nato il 1 Giugno 2004 e vede tra i suoi soci l’Università di Bologna, la Provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Forlì, i rappresentanti della Famiglia Fabbri e l’Associazione "Incontri Internazionali Diego Fabbri".

CONTATTI

0543.30244
Corso Diaz 34, 47121 Forlì
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P. IVA 03556880403
C. FISC. 92056350405

  Seguici Su Facebook