forli facebook trasp instagram trasp 

L'arte dell'inganno

L'ARTE DELL'INGANNO

VIAGGIO OLTRE I LIMITI DEL POSSIBILE PER CONOSCERE E RICONOSCER-SI

 QQQ2

Riparte, con il progetto "L'arte dell'inganno - Viaggio oltre i limiti del possibile, per conoscere e riconoscer/si" la programmazione del Centro Diego Fabbri, legata alla grande mostra presso i Musei San Domenico di Forlì.

 

Chi sono i partner del progetto?

Il progetto, coordinato dal Centro Diego Fabbri e realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì prevede collaborazioni con tutto il tessuto culturale e non solo del nostro territorio. Partner delle iniziative sono l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Forlì-Cesena, L'AUSL della Romagna, l'istituto Musicale Angelo Masini, l'Orchestra Bruno Maderna, Elsinor, Slow Food condotta Forlì e alto appennino forlivese; senza dimenticare il Comune di Forlì - Musei San Domenico.

Quali eventi rientrano nel programma?

Il programma è ricco di concerti, incontri, visite guidate, laboratori e interventi artistici, legati al mito omerico e alle “esperienze del viaggio”.

Le visite guidate: Sono previste, fino al 31 ottobre 2020, tutta una serie di visite guidate alla grande esposizione; dal 14 agosto prendono il via le visite dedicate a “Ulisse e la filosofia del femminile” che proseguiranno per tutto il mese di agosto. Inoltre ogni domenica, dopo i concerti aperitivo, sono in programma le tradizionali "Visite alla Mostra" con il supporto di guide museali. Non dimentichiamo poi le visite per il pubblico non vedente e/o ipovedenti (“La mostra per tutti”) e quelle rivolte agli utenti dei Centri Diurni Psichiatrici (“Alla scoperta dell'immagine”). Sono inoltre in programma,  a partire dal 10 agosto 2020, una serie di visite guidate alla ri-scoperta della nostra città;  “Ri – conoscere forlì. Un ritorno a casa”, un viaggio serale per conoscere i luoghi, i momunenti e le tradizioni della nostra città, anche quelli che ora -  non esistono più - ma che hanno costruito, fin dalle sua origine romana, la storia di Forum Livii. 

I laboratori: Una serie di laboratori sono dedicati ai profumi, i sapori e all'esperienza del viaggio sia come concetto interiore che esteriore ("Kosmesis", "Edypatheia", "Profumi del Mediterraneo", "Per l'alto mare aperto"); a questi si aggiunge il laboratorio "L'oratore dimenticato" dedicato all'arte teatrale. 

I concerti: Nel programma grande c'è grande spazio anche per la musica, a partire da domenica 30 agosto con "Parole e note in città" e con i concerti nelle successive domeniche "il ritorno di Ulisse (6 settembre), "Ulisse al Centro" (13 settembre), "il viaggio di Ulisse" (20 settembre), "Musica metafora di un viaggio" (27 settembre) e "Il canto delle sirene" (4 ottobre). I concerti si svolgeranno alle ore 11.30 presso il Chiostro interno dei Musei San Domenico. Sono previsti inoltre, dopo le performance musicali, accompagnate da letture, visite guidate alla mostra.

Come si partecipa agli eventi?

Nel rispetto delle misure sanitarie vigenti i biglietti per le visite guidate e i concerti, così come le iscrizioni ai laboratori, devono essere prenotati e ritirati preventivamente presso il Centro Diego Fabbri.

Per prenotare un evento o un laboratorio è necessario scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Posso partecipare gratis agli eventi?

Sì! Tutti gli eventi sono gratuiti per i possessori della tessera ArtCard del Centro Diego Fabbri. Inoltre, grazie al sostegno di Progetto Romagna-Italiana Assicurazioni è possibile ritirare un coupon personale che ti permette di accedere gratuitamente a tutti gli eventi collaterali alla mostra "Ulisse. L'arte e il mito" organizzati dal Centro Diego Fabbri.

I coupon possono essere ritirati presso la sede di Progetto Romagna-Italiana Assicurazioni  in Corso Garibaldi, 63 Forlì (tel. 0543 33450 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: Agosto: dalle 8.30 alle 12.30; da Settembre: dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.30 (Chiusura dal 14 agosto al 23 agosto).  L' offerta è valida fino ad eusarimento coupon. È possibile ritirare al massimo 2 coupon nominativi (il proprio e quello di un amico o familiare).

Una volta in possesso del proprio coupon (o della propria tessera ArtCard) personale e comunque necessario prenotare preventivamente la partecipazione ad un evento per potervi accedere, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e comunicando di essere in possesso di coupon o ArtCard.

Ci sono altre opportunità legate alla mostra?

Sì grazie alle importanti sinergie sono state costruite anche con importati attività del territorio che sostengono l'iniziativa. Tra queste la Commerciale Agricola di Billi Giovanni SPA e Le Fofò Bistrot  (Corso Armando Diaz, 30-32 Forlì - tel.320 119 0646) che prevede una scontistica dedicata ai visitatori della mostra; il giorno della tua visita presentando il biglietto della mostra: dal lunedì al sabato sconto del 10%, la domenica pizza una margherita omaggio (È obbligatoria la prenotazione È obbligatoria la prenotazione indicando di essere in possesso del biglietto. L’offerta non è valida per l’asporto.)

 

 

Con il sostegno di:

fond Tavola disegno 1

In collaborazione con:

comune Tavola disegno 1musei Tavola disegno 1

 Partner: 

uicifc Tavola disegno 1slow Tavola disegno 1masini Tavola disegno 1mader Tavola disegno 1els Tavola disegno 1ausl Tavola disegno 1

 

 

 

 

Con il contributo di: 

comm agr Tavola disegno 1prog Tavola disegno 1ital Tavola disegno 1fofo Tavola disegno 1

Il Centro Diego Fabbri nasce della collaborazione di più soggetti e persone per organizzare e promuovere eventi, azioni e progetti legati ad arte e cultura. L’idea di base è anche quella di mantenere viva la lezione e l’impegno di Diego Fabbri sui temi e le questioni vitali del teatro e dei linguaggi dello spettacolo.

Il Centro Diego Fabbri è nato il 1 Giugno 2004 e vede tra i suoi soci l’Università di Bologna, la Provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Forlì, i rappresentanti della Famiglia Fabbri e l’Associazione "Incontri Internazionali Diego Fabbri".

CONTATTI

 Tel: 0543 30244 cell: 328 2435950
Corso Diaz 34, 47121 Forlì
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P. IVA 03556880403
C. FISC. 92056350405

  Seguici Su Facebook

Goto Top